lunedì 23 giugno 2008

Sulle rimpatriate

L'ho già scritto in un altro post qualche mese fa ma lo ripeto: a me le rimpatriate mettono addosso sempre una grandissima malinconia.

Sono fatte per ricordarti quanto tempo è passato e quanto sei diventata grande (meglio di "invecchiata", no?).

Questo week end ho fatto un salto ad una cena di vecchie glorie del bar dove ho trascorso tutta la mia adolescenza, dai 14 ai 22 anni. Sono esattamente 8 anni che non ci metto piede, vuoi per altri giri, vuoi per altre amicizie, insomma era un bel pò di tempo che non vedevo queste persone.

Ai tempi d'oro, al bar bazzicavano 3 gruppi diversi: i grandi (25/30 anni), i giovani (20/25) e i "cinni freak", come ci chiamavano i più grandi e di cui io facevo orgogliosamente parte (15/20).

Questa convivenza generava spesso dei siparietti simpatici: i grandi cercavano di intortare noi cinnette freak che però non eravamo come le adolescenti di oggi e vivevamo nel nostro mondo incantato pieno di folletti, fatine e unicorni alati; quindi non abbiamo mai ceduto a nessun tipo di avances (a parte una ragazza... ma lei era un caso perso).

I nostri amici maschietti un pò rosicavano, anche se mai hanno ammesso di essere stati gelosi. Quando vedevano che venivamo insidiate da questi personaggi si mettevano da parte e ci guardavano un pò storti... poi ovviamente ci sfottevano non appena l'abbordaggio terminava.

A dir la verità, con uno dei Grandi abbiamo sempre fatto le sgualdrine: ci dava i buoni consumazione.

A questa cena di vecchie glorie, quindi, ho rivisto persone che avevo quasi rimosso dalla memoria, e man mano che le mettevo a fuoco i ricordi riaffioravano velocissimi nella mia testa, e nel mio cuore.
Un vecchio spasimante, ora sposato con un bimbo piccolo, mi è letteralmente corso incontro ed è stato buffissimo rivederlo perchè è ingrassatissimo!!! Ovviamente non gliel'ho detto, ma ho notato comunque che TUTTI sono ingrassati in questi ultimi anni.
Io e la mia amica abbiamo constatato invece che noi 2 diventiamo più belle man mano che il tempo passa. Ahahahahahah! Son soddisfazioni...

2 commenti:

Andrea ha detto...

come ci chiavano i più grandi e di cui io facevo orgogliosamente parte (15/20).
Sara, correggi aggiungendo il "ma" che manca, perchè così suona malissimo la frase!!

Mintaka ha detto...

Eh si... me ne sono accorta solo ora!!!

Grazie!