lunedì 9 giugno 2008

Week end affollato

La sensazione che ho avuto ieri mattina quando mi sono alzata per andare in ufficio è stata quella che avrei avuto se avessi lavorato anche sabato e domenica.

Non sono riposata, ho ancora sonno, sono più stanca di come ero venerdì.

Credo che sia perchè questo week end è stato piuttosto intenso.

Venerdì sera sono riuscita a schivare la disco, perchè ho ricevuto un invito last minute per una cena a base di sushi fatto in casa. Quindi sono andata a cena a casa di questo tizio, amico di una collega, che ha fatto un sushi meraviglioso, non proprio come quello del ristorante, ovviamente, ma altrettanto gustoso. Ho spazzolato quello che c'era nel mio piatto e anche mezzo piatto della collega che non ce l'ha fatta a finirlo.

A questa cena c'erano altre persone che non conoscevo ma con le quali mi sono trovata molto bene: persone alla mano, simpatiche e senza puzza sotto al naso.

Io e le 2 colleghe abbiamo fatto il nostro solito show, raccontanto vari aneddoti delle pause pranzo, pause caffè ecc. ecc., ma nonostante i nostri racconti riscontrassero un grande successo penso che un pò abbiamo esagerato. Il padrone di casa ci ha letteralmente segato le gambe dicendo che eravamo un pò troppo autoreferenziali. Ma che bruttoooooooooooooo!

Sabato e domenica invece Duna degli Orsi a Marina di Ravenna per l'addio al nubilato della sorella della mia migliore amica. L'anno scorso mi ero ripromessa che non ci avrei più messo piede e ho fatto altrettanto stavolta. Speriamo...
Il fatto è che ho notato una troiaggine gratuita nelle ragazzine, soprattutto in quelle più giovani, possiamo quindi dire che la troiaggine è inversamente proporzionale all'età.
Quando ho cominciato ad andarci io, 4 anni fa, non era così. C'era gente ubriaca in ogni cantone, quello si, ma almeno non c'erano quelli che si ingroppavano in mezzo alla pista.
Va beh lasciamo perdere le scene che ho visto. Mi hanno messo addosso un pò di tristezza, perchè è palese che 'ste persone lo facciano per esibizionismo...
L'importante è che io mi sia divertita, anche se non ho bevuto praticamente nulla.

Questa si che è vera trasgressione.

3 commenti:

Andrea ha detto...

Quoto "Il fatto è che ho notato una troiaggine gratuita nelle ragazzine, soprattutto in quelle più giovani" e "non ho bevuto praticamente nulla. Questa si che è vera trasgressione."

Sulla prima ti dico: io faccio la guida alle scuole dal 2004 e anche solo nel vestire quotidiano ho potuto osservare questa tendenza.

La seconda mi fa venire in mente una frase di Sui giovani d'oggi ci scatarro su degli Afterhours, che non ti dico sperando di incuriosirti a sentirla.

lkj ha detto...

Change your people. Now.

Mintaka ha detto...

Quella canzone non la conosco proprio, ma me la andrò a cercare di sicuro!

Per il resto... cosa vuoi che ti dica... l'andazzo è quello lì! Triste.